La stagione degli amori per gli umani? Esiste!

0

Un pensiero largamente diffuso è che l’essere umano sia diverso dalle altre specie animali, poichè crede di non essere soggetto alle leggi della natura in materia sessuale. Come sappiamo infatti buona parte delle specie animali presenti sul nostro pianeta, ha un periodo riproduttivo, detto “stagione degli amori”, che cade regolarmente ogni anno nel medesimo lasso di tempo. L’uomo invece tende ad “accoppiarsi” liberamente e principalmente per il piacere di farlo, senza un reale scopo di procreazione.

Sembra però che anche l’essere umano abbia i suoi periodi di intensa attività sessuale. A dircelo è una ricerca condotta esaminando le parole chiave più ricercate su Google in materia di pornografia, prostituzione ed incontri. L’esperimento ha preso in esame la media delle keywords a sfondo sessuale più ricercate in un lasso di tempo di 5 anni sul famoso motore di ricerca.

I risultati emersi sono davvero interessanti ed indicano un aumento delle ricerche in inverno e all’inizio dell’estate. Questo sarebbe dunque il periodo di “accoppiamento” degli esseri umani, a dirlo non sono solo i risultati della ricerca di cui abbiamo parlato in questo articolo, ma anche altre osservazioni come vendita di profilattici, gravidanze e la diffusione di malattie sessualmente trasmissibili.

Quindi cari lettori se ancora pensate di essere immuni dall’influenza di Madre Natura, è il caso di ricredervi, e se state puntando ad una particolare preda, ricordatevi che in quei periodi dell’anno potrebbe essere più ben disposta nei vostri confronti. Non perde l’occasione di apparire desiderabili, adesso che avete questa utile conoscenza in più che vi offre un notevole vantaggio.

Share.

About Author

Leave A Reply